TORTA SALATA CON CAVOLINI E POMODORINI
R

icetta semplice e veloce, ottenuta senza impastare e senza forno. #soloconcrafondsipuò le pentole antiaderenti migliori

Ricetta di Il piacere dei sensi di Paola Sacchiero

Ingredienti per 4 persone

Per la base

  • 200 g farina 00
  • 100 g farina 1
  • 45 ml olio extravergine d’oliva
  • 150 ml latte
  • 4 uova
  • 3 cucchiai pecorino romano (oppure parmigiano o grana padano)
  • 1 bustina lievito istantaneo per preparazioni salate (16 g)
  • 1 cucchiaino sale
  • un filo d’olio extravergine d’oliva
  • una presa di sale

 

Per la guarnizione

  • 150 g cavolinii di Bruxelles
  • 80-100 g pomodorini
  • q.b. olio extravergine d’oliva, sale e pepe
  • q.b. prezzemolo (a piacere)
  • 1 spicchio aglio
  • q.b. pecorino romano (o altro formaggio grattugiato a piacere)

Attrezzatura

TEGAME CRAFOND

COPERCHIO CRAFOND

Procedimento

Prima di tutto imbiondire nel Tegame Crafond lo spicchio d’aglio insieme a due cucchiai di olio.

Di seguito versare i cavolini precedentemente mondati privandoli delle foglie più esterne e lavati, e cuocere per 10 minuti aggiungendo un dito di acqua e poco sale. Appena terminata la cottura, spegnere il fuoco quindi unire prezzemolo tritato, una macinata di pepe e lasciare raffreddare.

Nel frattempo preparare la base della torta salata: in una ciotola mescolare insieme, farine, olio, uova, latte, sale, pecorino grattugiato e lievito per torte salate istantaneo setacciato. Poi mescolare, versare il composto nella casseruola e livellare.
Infine guarnire con i cavolini tagliati a metà, i pomodorini precedentemente lavati e tagliati in due parti.

Coprire con Coperchio Crafond e cuocere a fuoco corona per circa 40 minuti o finché raggiunge la cottura desiderata. Verso la fine aggiungere una cucchiaiata di pecorino grattugiato.

Ottima da gustare calda o tiepida.