STRUFFOLI
D

olce natalizio della gastronomia tipica campana insieme alla sfogliatella e alla celebre pastiera. Sono palline di pasta frolla di piccole dimensioni ricche di uova, burro e zucchero. Successivamente vengono fritti nell’olio.

Ricetta di Un tavolo per quattro.

Ingredienti

  • 600 g circa di farina
  • 4 uova
  • 1 tuorlo
  • 50 g di zucchero
  • 80 g di burro fuso
  • mezzo bicchiere di limoncello
  • scorza grattugiata di arancia e limone
  • un pizzico di sale
  • olio per friggerePer la copertura:
  • 250 g di miele
  • 50 g di zucchero
  • un cucchiaio di acqua
  • codette colorate

Attrezzatura

COCOTTE CRAFOND

CASSERUOLINO CRAFOND

COPERCHIO CRAFOND

Procedimento

Impastare tutti gli ingredienti fino ad ottenere una pasta liscia e ben amalgamata.
Far riposare l’impasto per una ventina di minuti. Prelevare delle porzioni e stenderle a formare dei filoncini, che andranno poi tagliati a tocchetti e arrotondati passandoli tra le mani.

Scaldare l‘olio nella Cocotte Crafond antiaderente e friggere a fuoco forte gli struffoli, togliendoli appena inizieranno a dorare e lasciandoli a perdere l’unto su carta assorbente.

Versare il miele nel Casseruolino Crafond insieme all’acqua e allo zucchero e porre sul fuoco, mescolando. Appena inizierà a schiumare spegnere e versare gli struffoli rigirandoli da tutti i lati, il tempo necessario affinché il miele aderisca bene.

Disporre su un vassoio e cospargere con codette di zucchero colorate.